In riscontro alle problematiche sollevate dalle Amministrazioni nel primo ciclo di seminari e facendo seguito all’incontro svoltosi lo scorso 14 novembre tra i referenti del JRC e il neo costituito Gruppo di Lavoro per lo Start up del Patto dei Sindaci (coordinato dal Servizio 2° del Dipartimento Energia e composto da referenti individuati dai Libero Consorzi), il seminario proposto intende fornire alle Amministrazioni Comunali chiarimenti sugli aspetti amministrativi e condividere le indicazioni fornite dal JRC per evitare gli errori che più frequentemente bloccano il processo di approvazione dei PAES.

PROGRAMMA

9.30
Registrazione dei partecipanti

10.00
Apertura dei lavori

10.30
Aspetti amministrativi: i chiarimenti della Regione
Dott.ssa Sabrina Buttitta, Help desk gestione amministrativa piattaforma Patto dei Sindaci

11.30
Criteri di preparazione e valutazione dei PAES: le indicazioni del JRC
Ing. Giacomo Guglielmo, Project manager
Dott.ssa Sabrina Buttitta, Help desk gestione amministrativa piattaforma Patto dei Sindaci

12.30
Le piattaforme informatiche per il Patto dei Sindaci del JRC e della Regione: modalità  di accesso e funzionamento
Ing. Giacomo Guglielmo, Project manager

13.30
Light lunch

15.00
Analisi di casi pratici e questioni frequenti
Ing. Giacomo Guglielmo, Project manager
Dott.ssa Sabrina Buttitta, Help desk gestione amministrativa piattaforma Patto dei Sindaci
Ing. Pierfrancesco Scandura, Dottore di ricerca in Sistemi energetici e ambiente

17.30
Conclusione dei lavori

AREA TERRITORIALE
Vittoria

DATA

27 novembre 2014

PROGETTO 
Reset

TIPOLOGIA

Seminario

DESTINATARI

Il seminario è rivolto a sindaci, assessori, consiglieri, dirigenti e funzionari competenti in materia di energia, e soprattutto, se già  individuati RUP e incaricati (interni ed esterni) della redazione dei documenti tecnici.seminaro è rivolto a professionisti ed operatori del settore.

SEDE E FREQUENZA

Il seminario si svolge a Vittoria presso la Sala Convegno della Cittadella Fieristica in Via Garibaldi 400.
La partecipazione è gratuita.
Per esigenze organizzative, l’evento è aperto ad un numero massimo di partecipanti pari a 40.

SCADENZA ISCRIZIONE
Le iscrizioni, obbligatorie, saranno accolte in ordine cronologico.
La formalizzazione dell’iscrizione dovrà  pervenire a mezzo fax al n. 091 5640864 o email.

ATTESTAZIONE FINALE

Ai partecipanti sarà  rilasciato un attestato di partecipazione.

QUOTA DI ISCRIZIONE  

La partecipazione è gratuita.

CONTATTACI

Contattaci e richiedi informazioni sulle nostre attività.