In riscontro alle problematiche sollevate dalle Amministrazioni nel primo ciclo di seminari e facendo seguito all’incontro svoltosi lo scorso 14 novembre tra i referenti del JRC e il neo costituito Gruppo di Lavoro per lo Start up del Patto dei Sindaci (coordinato dal Servizio 2° del Dipartimento Energia e composto da referenti individuati dai Libero Consorzi), il seminario proposto intende fornire alle Amministrazioni Comunali chiarimenti sugli aspetti amministrativi e condividere le indicazioni fornite dal JRC per evitare gli errori che più frequentemente bloccano il processo di approvazione dei PAES.

PROGRAMMA

9.30
Registrazione dei partecipanti

10.00
Introduce e modera
Ing. Paolo Trigilio, Libero Consorzio di Siracusa

10.30
Aspetti amministrativi: i chiarimenti della Regione
Dott.ssa Sabrina Buttitta, Help desk gestione amministrativa piattaforma Patto dei Sindaci

11.30
Criteri di preparazione e valutazione dei PAES: le indicazioni del JRC
Ing. Giacomo Guglielmo, Project manager
Dott.ssa Sabrina Buttitta, Help desk gestione amministrativa piattaforma Patto dei Sindaci

12.30
Le piattaforme informatiche per il Patto dei Sindaci del JRC e della Regione: modalità  di accesso e funzionamento
Ing. Giacomo Guglielmo, Project manager

13.30
Light lunch

15.00
Analisi di casi pratici e questioni frequenti
Ing. Giacomo Guglielmo, Project manager
Dott.ssa Sabrina Buttitta, Help desk gestione amministrativa piattaforma Patto dei Sindaci
Ing. Pierfrancesco Scandura, Dottore di ricerca in Sistemi energetici e ambiente

17.30
Conclusione dei lavori

AREA TERRITORIALE
Augusta

DATA

26 novembre 2014

PROGETTO 
Reset

TIPOLOGIA

Seminario

DESTINATARI

Il seminario è rivolto a sindaci, assessori, consiglieri, dirigenti e funzionari competenti in materia di energia, e soprattutto, se già  individuati RUP e incaricati (interni ed esterni) della redazione dei documenti tecnici.seminaro è rivolto a professionisti ed operatori del settore.

SEDE E FREQUENZA

Il seminario si svolge ad Augusta presso l’Hotel Palazzo Zuppello in Via Epicarmo 74/76.
La partecipazione è gratuita.
Per esigenze organizzative, l’evento è aperto ad un numero massimo di partecipanti pari a 40.

SCADENZA ISCRIZIONE
Le iscrizioni, obbligatorie, saranno accolte in ordine cronologico.
La formalizzazione dell’iscrizione dovrà  pervenire a mezzo fax al n. 091 5640864 o email.

ATTESTAZIONE FINALE

Ai partecipanti sarà  rilasciato un attestato di partecipazione.

QUOTA DI ISCRIZIONE  

La partecipazione è gratuita.

CONTATTACI

Contattaci e richiedi informazioni sulle nostre attività.